Benvenuti nella Sezione Operatori

Settore Scrittori

ROSSANA BOSSAGLIA
Scheda personale

Storico e critico d'arte italiana, Ŕ nata a Belluno nel 1925.
E' stata professore ordinario di storia della critica d'arte all'UniversitÓ di Genova, quindi professore ordinario di storia dell'arte moderna all'UniversitÓ di Pavia.
Le sue prime pubblicazioni risalgono all'inizio degli anni Cinquanta e hanno riguardato argomenti diversi a incominciare dagli studi sull'arte medioevale per puntualizzarsi sul Settecento, in particolare in quello lombardo. Sul Settecento, dopo una serie di saggi e monografie, ha curato la grande mostra al Palazzo Reale di Milano nel 1991.
A fianco di questi interessi ha sempre pi¨ coltivato quelli relativi all'arte e ai fenomeni del gusto tra Ottocento e Novecento e in particolare ha condotto le prime ricerche sistematiche sul Liberty italiano pubblicando nel 1968 la prima monografia intorno all'argomento, organizzando con altri studiosi la mostra "Il Liberty italiano" (Milano, La Permanente, 1973).
All'interno di questo filone ha poi esaminato il fenomeno DÚco su cui ha pure pubblicato varie monografie; e sul Novecento italiano oggetto anch'esso di una sua monografia e di una mostra tenutasi a Milano nel 1984. Tra le altre mostre importanti di cui si Ŕ fatta promotrice o partecipe si ricordano Le arti a Vienna (Venezia, 1984), Leonardi Bistolfi (Casale Monferrato, 1984), Torino 1902 (Torino 1996) e ancora Gli orientalisti italiani (Torino, 1998). Dagli anni Sessanta si occupa attivamente di arte contemporanea sia come critico (collabora al "Corriere della sera" dal 1974), sia come promotore di mostre e manifestazioni.
Ha ottenuto vari riconoscimenti tra cui il "Premio Nuova Antologia" e il "Premio Imola".

 

Ritratto di Rossana Bossaglia
ritratto di Marco Viggi


© Copyright January 1998 by VEM INTERNATIONAL Milano - Italy